Nasce la Unimore RUN

Grazie alle collaborazioni tra Unimore e Atletica Reggio a.s.d. nasce la prima Unimore Run (or walk) da 5 o 10 km a Reggio Emilia.

Evento in cui lo sport diventa aggregazione e spirito di appartenenza. Evento di condivisione, tra docenti, studenti, dipendenti e simpatizzanti UNIMORE delle stesse fatiche, dello stesso impegno e dello stesso traguardo da raggiungere.

Evento di inclusione perché rivolti a universitari e non universitari, sportivi e non sportivi, adulti e bambini.

Evento per promuovere uno stile di vita sano

La corsa (o camminata) si svolgerà all’interno di una delle manifestazioni podistiche più importanti e partecipate a Reggio Emilia: la 21 di Reggio Emilia.
Dietro la griglia di partenza dei competitivi, gli Unimore runners partiranno da una griglia dedicata a loro, con la maglia tecnica Unimore e il pettorale dotato di chip per la rilevazione elettronica del tempo.

Il costo di iscrizione servirà a coprire le spese sostenute dalle società per l’organizzazione.

Grazie al prezioso contributo del nostro Cus More e dei nostri delegati alla disabilità, riusciremo ad offrire la partecipazione a persone con disabilità per promuovere una giornata di sport per tutti, sicuri che lo sport sia un mezzo educativo di sviluppo di rapporti sociali.
Per iscriversi all’edizione di domenica 15 Marzo 2020 basta collegarsi al sito http://www.la21.it/, accedere alla sezione dedicata all’evento e seguire le indicazioni.

Il costo di iscrizione è di 8 euro.
Il percorso potrà essere quello completo di 10 km (con rilevazione tempo) oppure quello di 5 km.

Gli studenti con disabilità potranno presentarsi direttamente al punto di accoglienza allestito da Unimore e Cus More all’interno della Palestra Filippo Re, per ricevere la maglia tecnica ed avere indicazioni sul percorso di 5 km.

Possono preventivamente far richiesta di un tutor accompagnatore mandando una mail a disabilita@unimore.it. Per motivi organizzativi, è gradita anche la conferma di partecipazione entro il 1 Marzo 2020 tramite mail a sport@unimore.it.

Le onlus coinvolte nella promozione dell’inclusione sociale sono invitate con tutti i loro associati a partecipare gratuitamente all’evento.